La vita scorre apparentemente tranquilla a Damasco. Il traffico caotico è quello di una capitale araba; la gente, le auto, i taxi, i traffici, il rumore costante di una città antichissima e moderna insieme. Giorno e notte, negozi, botteghe artigiane e bazar continuano a vivere. Uomini, donne, bambini anziani lavorano, passano, camminano… Tra facce indaffarate tutto scorre: un caffè, una viuzza della città vecchia, un’insegna sgangherata. Se non sapessimo di stare a Damasco potremmo essere in un angolo qualunque del Medio Oriente. Ogni tanto però qualcosa ci ricorda la guerra… al minuto 1’36” un boato di artiglieria fende l’aria nell’indifferenza di tutti i giorni.

Buona visione!

NON PERDERE I NOSTRI ARTICOLI. METTI UN LIKE