Filorussi Donetsk mettono in guardia da false flag dei servizi segreti ucraini nel Donbass

0
0

L’SBU sta preparando provocazioni contro le unità paramilitari degli ultranazionalisti di “Pravy Sektor”, ha dichiarato ai giornalisti Eduard Basurin, il vice comandante del quartier generale delle milizie dell’autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk.

Per realizzare il false flag più di 50 uomini dell’unità speciale “Alpha” sono stati inviati nella zona di responsabilità della 59° brigata motorizzata di fanteria delle forze armate ucraine nel Donbass.

I filorussi di Donetsk hanno inoltre affermato che le forze di sicurezza ucraine hanno bombardato la stazione di filtraggio dell’acqua di Donetsk mentre erano presenti sul posto i rappresentanti dell’OSCE e del centro congiunto per il controllo e il coordinamento del cessate il fuoco.

Ieri dal comando delle milizie di Donetsk era stato riferito che le forze armate ucraine stavano preparando provocazioni con le uniformi dei soldati russi. Secondo Basurin, i rappresentanti dell’OSCE dovrebbero poi scoprire i soldati con le uniformi russe per accusare i militari russi della “presenza nel Donbass e di crimini”.

via Sputnik