Conversazioni telefoniche con i leader di Stati Uniti, Germania o Francia non sono ancora pianificate nel programma del presidente Vladimir Putin. Lo ha comunicato ai giornalisti il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

“No, non sono ancora programmate”, ha detto Peskov, rispondendo alla domanda se Putin intende contattare Donald Trump.

Parlando di possibili contatti con Angela Merkel o Emmanuel Macron, Peskov allo stesso modo ha dichiarato che “non ci sono contatti nei piani”. Allo stesso tempo ha chiarito che si tratta solo di contatti tra leader. “Intendo al più alto livello”, ha specificato.

via Sputnik