“G.B. e Caschi Bianchi sono gli autori della provocazione di Douma”

0
104

Il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov: “Siamo certi che dal 3 al 6 aprile sui rappresentanti dei Caschi Bianchi sono state fatte fortissime pressioni da Londra perché realizzassero il prima possibile la provocazione (con armi chimiche) che era stata già preparata. Lo scopo era portare gli Stati Uniti a colpire la Siria”. Konashenkov sottolinea che il ministero è in possesso di “diverse prove”.

via PandoraTV