Le Forze del gruppo filo-governativo Resistenza Popolare siriana’, ha riferito si aver atatccato la La base ‘Brigata 92’ degli USA, situata in una zona rurale di Raqqa, nel nord della Siria, appena a sud della città di confine di Ayn Izza.

Come ha riferito il portale di notizie ‘Al Masdar News‘, ieri sera, il gruppo ‘Resistenza Popolare siriana’ ha affermato che le sue forze hanno effettuato un attacco contro una base degli Stati Uniti nelle zone rurali di Raqqa.

Secondo il gruppo filogovernativo, le loro forze avrebbero presumibilmente preso di mira la base della Brigata 92 controllata dagli Stati Uniti che si trova appena a sud della città di confine di ‘Ayn’ Izza.

Il gruppo filogovernativo ha spiegato che hanno preso di mira la base statunitense con due proiettili di mortaio.

Oltre all’attacco di stanotte, il gruppo promette di continuare a prendere di mira i gruppi sostenuti dagli Stati Uniti fino a quando non lasceranno tutte le terre siriane che occupano.

via L’Antidiplomatico