Il governo del Regno Unito dovrebbe essere ritenuto responsabile per la diffusione delle attività terroristiche nel paese e altrove in Occidente, lo dice un analista politico di Londra dopo un nuovo attacco terroristico avvenuto nella città britannica di Manchester che ha ferito tre persone.

“Quando si verifica un attacco terroristico o persino un apparente attentato terroristico nel Regno Unito, dobbiamo porci la domanda quali siano le forze psicologiche e politiche che portano le persone a pensare di avere il diritto di uccidere gli altri”, ha detto William Shakespeare in un intervista a Press TV mercoledì.

Shakespeare ha detto che la maggior parte degli attacchi terroristici effettuati nel Regno Unito e altrove in questi giorni “provengono da una fonte che può essere identificata”, aggiungendo che la fonte specifica risiede in ideologie come “Wahabismo, Takfirisim e Salafismo, che è centrato in Arabia Saudita ”.

L’esperto ha detto che il Regno Unito è stato in realtà responsabile degli scoppi di terrorismo in Occidente in quanto il Regno Unito sostiene l’Arabia Saudita e l’esportazione di armi a questo regime che si rende responsabile della diffusione di queste ideologie fanatiche e delle loro “conseguenze” di atti di terrorisismo in altre parti del mondo.

“È mostruoso che nell’ideologia wahabita, Takfiri, salafita, gli individui fanatizzati siano incoraggiati e autorizzati a uccidere altri musulmani, come i cristiani e di altre confessioni, questa è una sorta di follia. È questo fatto è tollerato dal nostro governo “, ha detto
L’analista politico ha affermato che nessuno si aspetta che paesi come il Regno Unito siano in grado di sradicare ideologie legate al terrorismo come il Wahabismo. Tuttavia, ha aggiunto che quando si tratta di adottare misure per prevenire la diffusione dell’ideologia wahhabita, il Regno Unito e altri non hanno il coraggio e la determinazione per farlo.

“Non abbiamo il coraggio di alzarci in piedi e dire … Noi, in termini pratici, sosteniamo effettivamente le fonti di questo”, ha detto, aggiungendo: “Siamo a braccetto con i regimi autocratici in Medio Oriente “.

L’esperto ha detto che la politica per i governi come il Regno Unito dopo l’attacco terroristico è stata semplicemente dare la colpa alle persone per seguire le ideologie legate al terrorismo mentre non menzionano mai il sostegno che hanno fornito a paesi come l’Arabia Saudita che diffondono tali ideologie.

“Dovremmo vergognarci di noi stessi che andiamo in giro a incolpare forse anche persone che non sono così intelligenti nel Regno Unito per aver raccolto prove su questi crimini, che noi stessi in pratica incoraggiamo e supportiamo”, ha detto Shakespeare.

Fonte: Press Tv

Traduzione: Alejandro Sanchez

via Controinformazione