La flotta del Mar Nero della Marina Russa è stata posta in allerta dopo che una nave degli Stati Uniti ha lasciato Cipro per le acque della Siria.

Come ha riferito il portale di notizie ‘Al Masdar News‘, che cita il Ministero della Difesa russo, la loro flotta del Mar Nero è attualmente impegnata in un allarme di alto livello in preparazione di un potenziale attacco da parte degli Stati Uniti.

Non sono stati rilasciati ulteriori dettagli.

Ieri, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che sta discutendo di un potenziale attacco contro il governo siriano con i massimi comandanti militari del suo paese.

via L’Antidiplomatico