Le comunità siriane nel mondo protestano contro il blocco economico dell’UE contro la Siria

0
57

I siriani residenti all’estero hanno protestato in diverse capitali per chiedere all’UE di porre fine al blocco economico contro Damasco

Le organizzazioni facenti capo all’Unione nazionale degli Studenti siriani, NUSS e le comunità siriane all’estero hanno tenuto ieri manifestazioni davanti alle ambasciate e ai consolati europei nel mondo per denunciare il duro blocco economico contro la Siria e chiedere l’eliminazione immediata delle sanzioni.

Secondo un rapporto dell’agenzia di stampa siriana ufficiale, SANA, questo atto di solidarietà si è svolto in Russia, Egitto, Austria, India, Cuba, Sudan e Malesia con lo slogan “Togliere il vostro ingiusto blocco contro la Siria”.

I partecipanti alla manifestazione hanno affermato che, nonostante il blocco dell’Unione Europea (UE), la Siria sarà vittoriosa nella difesa del proprio territorio contro i gruppi terroristici.

Il video:

Fonte L’Antidiplonatico

L’articolo Le comunità siriane nel mondo protestano contro il blocco economico dell’UE contro la Siria proviene da Politicamente Scorretto .